Sirio System

Valutazione e trattamento degli stati vegetativi persistenti e minima responsività: approccio secondo il concetto Bobath

PREMESSA

Il concetto Bobath è uno strumento utilizzato dai Fisioterapisti nella cure delle grandi sindromi neurologiche, quali stato comatoso, ictus, emiplegia o paraplegia, traumi cranici. Prevede un’analisi oggettiva delle capacità residue del paziente e, attraverso un ricondizionamento propriocettivo e una forte esperienza sensoriale, permette di aiutare il paziente stesso a combattere contro i sintomi e le disfunzioni che la malattia neurologica implica in termini di Movimento, Funzione, Tono

OBIETTIVI

  • Fornire ai partecipanti le competenze di base per la valutazione e la gestione, secondo il concetto Bobath, di pazienti in stato vegetativo permanente o con minima responsività
  • Illustrare le strategie/opzioni di intervento, mantenimento e prevenzione dei quadri clinici ad elevata compromissione funzionale.
  • Ottimizzare la funzione riabilitativa nella sua totalità, attraverso strategie di stimolazione, sia nella fase di coma che in quella di ripresa dello stato di coscienza.

PROGRAMMA

  • Fisiopatologia del trauma cranico: stati vegetativi persistenti e minima responsiviltà
  • Valutazione clinica ed impostazione del trattamento.
  • Laboratorio: tecniche di mobilizzazione articolare, connettivali e capsulari, muscolari e stretching, per il tessuto neurale
  • Laboratorio: Prevenzione dei terziarismi Mantenimento delle competenze posturali nei trasferimenti
  • La stazione eretta Gestione delle Posture Gestione della cannula endotracheale e della PEG
  • Prevenzione complicanze respiratorie
  • Laboratorio: Analisi dei canali sensoriali e strategie di stimolazione sensoriale mono e pluricanale: guiding, linguaggio iconico, contatto e stimolazione secondo Froelich
  • Laboratorio: Analisi dei canali sensoriali e strategie di stimolazione sensoriale mono e pluricanale: guiding, linguaggio iconico, contatto e stimolazione secondo Froelich
  • Coscienza ed attenzione
  • Laboratorio: organizzazione del setting ed evocazione dell’incremento dell’attenzione sostenuta, evocazione dell’incremento dell’attenzione selettiva, tecniche per l’acinesia, gestione del comportamento agitato ed irrequietezza psicomotoria, gestione dell’impulisività ed aggressività, gestione del deficit mnesico
  • Laboratorio: Trattamento di un paziente da parte del docente
  • Tassonomia degli esiti motori e trattamento
  • Sindrome da disconnessione: il trattamento dei deficit di trasformazione cross modale

DURATA

24 ore

CREDITI ECM

24

PROFILO DEL DOCENTE

Terapista della Riabilitazione, psicomotricista, International Bobath Instructor, psicologo e psicoterapeuta specializzato in neuropsicologia clinica e psicofisiologia

 

TUV NORD: ISO 9001dlgs 231 2001

Euroservyce s.c.s.o. Sede Legale Via Paletta,4 NOVARA P.IVA 02029020035
Sede Operativa Centralizzata Giussano 20833(MB) Via Prealpi 13 Tel. 0362.351101 - Fax 0287367789 - Email: segreteria@euroservyce.it - PEC: euroservycescso@pec24.it
Sedi Convenzionate di erogazione Corsi sul territorio Nazionale: Varese, Gavirate, Sesto Calende, Tradate, Gallarate, Busto Arsizio, Saronno, Legnano, Abbiategrasso, Rho, Corsico, Rozzano, Milano-nord, Milano-centro, Milano-est, Milano-sud/est, San Giuliano, Monza, Sesto San Giovanni, Treviglio, Cremona, Vigevano, Dalmine, Bergamo, Brescia, Como, Appiano Gentile, Cantù, Gorla Minore, Lecco, Erba, Crema, Menaggio, Pavia, Bergamo, Brescia, Torino, Novara, Roma, Bologna, Novara, Venezia-Mestre, Padova, Treviso, Verona, Vicenza, Rovigo, Belluno, Feltre, San Donà di Piave...